blog-it

CHI NON VUOLE AUMENTARE DI PESO DURANTE IL PROCESSO DI ISOLAMENTO SOCIALE QUI!

Negli ultimi giorni, preferiamo tutti restare a casa per proteggerci dal virus corona. Tuttavia, come manterremo il nostro peso in questo processo quando siamo limitati in termini di attività fisica? Soprattutto perché a casa ci annoiamo, può essere davvero impegnativo quando vogliamo mangiare. È un dato di fatto che abbiamo bisogno di mangiare in modo che la nostra immunità non diminuisca, ma quanto di cosa abbiamo bisogno di mangiare?

In generale, è necessario stare alla larga da prodotti ad alto potere calorifico e contenenti carboidrati come fritti, prodotti fritti, pasticcini e prestare attenzione al sistema nutrizionale e alle dimensioni delle porzioni. La giornata dovrebbe iniziare con la colazione, i pasti intermedi non dovrebbero essere saltati e il consumo di cibo dovrebbe essere interrotto 2 ore prima di coricarsi.

È utile evitare le diete shock, a breve termine, finalizzate al rapido dimagrimento, purtroppo possono portare ad un indebolimento del sistema immunitario, in quanto povero di energia e proteine. Invece, dovrebbe essere applicato un modello nutrizionale adeguato e stabile.

Quindi non riceveremo carboidrati? Certo che lo faremo, ma preferiremo quelli fibrosi e i carboidrati complessi. Al posto del pane bianco si può preferire il pane integrale, al pilaf di riso si può preferire il grano saraceno, la quinoa o il bulgur. È necessario consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura, che sono la nostra principale fonte di vitamine e minerali, e il valore del consumo di frutta e verdura è piuttosto elevato.

Foto: Instagram @romeestrijd

L’elemento costitutivo di base del sistema immunitario sono le proteine, quindi è necessario prestare attenzione all’assunzione di proteine. Naturalmente, a questo punto, dovremmo preferire moduli magri quando consumiamo carne, pollo o pesce per garantire il controllo del peso e non dobbiamo aggiungere olio extra durante la cottura. Carne/pollo/pesce dovrebbero essere preferiti come pasto principale della giornata. Questi lavori, ricchi di altro zinco, aumenteranno anche la resistenza del nostro corpo.

READ  Come truccarsi a San Valentino? Consigli trucco San Valentino 2020

Consumare molta acqua durante questo processo che trascorrerai a casa aumenterà il rinnovamento cellulare, che aumenterà la velocità del metabolismo e rafforzerà la tua immunità.

Se abbiamo molto tempo a casa, allora abbiamo tempo per preparare i nostri pasti e spuntini. In altre parole, è tempo di separarsi dai cibi confezionati già pronti. A questo punto potete preparare vari ‘dolci innocenti’. Ecco per voi un esempio di dolce puro e pratico!

RICETTA DEL TARTUFO DI DATTERI

– 200gr. togliere i semi dei datteri,

– Mescolare 1 cucchiaio di cacao e 1 cucchiaio di polvere di cocco insieme in un rondo fino a raggiungere una consistenza pastosa. (Se i tuoi datteri sono troppo secchi, puoi ammorbidirli con un po’ di latte o acqua.)

– Formate delle palline della grandezza di una noce, ricoprite l’esterno con papavero blu e polvere di cannella,

– Refrigerare per 1 ora.

– Puoi consumare 2 tartufi di datteri con 1 tazza di caffè come cioccolata.

PATATINE DI POLLO DI PRODUZIONE DOMESTICA

– 1 cucchiaio di olio d’oliva su 200 g di ceci lessati,

– ½ cucchiaino di cumino, ½ cucchiaino di pepe rosso macinato,

– Puoi anche aggiungere 1/3 di cucchiaino di sale, una misura facoltativa di pepe nero o scaglie di peperoncino.

– Mescolare tutti gli ingredienti, adagiarli su carta da forno e cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti.

SCRIVERE :Il dietista Abdullah Mollamamesioglu